Cerca
sabato 3 dicembre 2016 ..::  Benvenuto! ::.. Registrazione  Login
 AVVISO Riduci


CI SCUSIAMO CON I VISITATORI SE ALCUNI LINK NON SI APRONO CORRETTAMENTE E SE LA VISUALIZZAZIONE DI ALCUNE PAGINE E' INTERROTTA DA IMMAGINI PUBBLICITARIE O ALTRO.

STIAMO LAVORANDO PER TORNARE QUANTO PRIMA AD UNA CORRETTA VISUALIZZAZIONE.

GRAZIE


 Stampa   
 Image Riduci
VOLARE...CHE PASSIONE

 Stampa   
 XXVI RADUNO INTERNAZIONALE DELL'EPIFANIA - CITTA' DI MONDOVI - SECONDA PARTE Riduci

 

Narni / Il narnese Maurizio Saveri vince un trofeo al raduno internazionale di mongolfiere

Martedì, 07 Gennaio 2014 08:33 Scritto da  redazione

 
 
 

mongolfiere nel cielo di Mondovì

 
 

NARNI – Il narnese Maurizio Saveri ha vinto il Trofeo Memorial Bongioanni del 26esimo raduno aerostatico internazionale che si è tenuto ieri (6 gennaio) a Mondovì.  Trentaquattro equipaggi provenienti da tutto il mondo hanno partecipato alla gara conclusiva e ieri, nel terzo giorno della manifestazione, migliaia di persone hanno assistito allo spettacolo delle mongolfiere in volo.

Vincitore assoluto, il pilota svizzero David Houchutener, l'inglese Andrew Holly si e' aggiudicato il Memorial Rascheri. "E' questo il terzo anno che seguo l'evento - ha commentato Paolo Oggioni, presidente dell'Aeroclub Mongolfiere di Mondovì - e le richieste di partecipazione sono sempre tantissime, visto anche il particolare clima della zona che permette il volo delle mongolfiere in tutta tranquillità”.

FONTE http://www.cronache24.it/sport/item/4877-narni---il-narnese-maurizio-saveri-vince-un-trofeo-al-raduno-internazionale-di-mongolfiere


 Stampa   
 XXVI RADUNO INTERNAZIONALE DELL'EPIFANIA - CITTA' DI MONDOVI Riduci

 

Dal 4 al 6 gennaio 2014 si svolgerà la 26esima edizione

Dal 4 al 6 gennaio 2014 si svolgerà a Mondovì la 26esima edizione del Raduno Aerostatico Internazionale dell’Epifania. Si tratta di un appuntamento consacrato dalla tradizione e ormai irrinunciabile, sia per i piloti che vi partecipano sia per gli spettatori adulti e bambini, sempre felici di seguire con il naso all’insù i palloni del più antico e blasonato raduno italiano.
Quella del 2014 è la 26esima edizione del meeting, che nacque come un volo tra amici ed è poi diventato, nel corso degli anni, un appuntamento imperdibile per i piloti di mezzo mondo. Il Raduno è sostenuto da Comune di Mondovì, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Camera di Commercio di Cuneo e ATL cuneese, e da sponsor privati (McDonald’s Mondovì, l’Agenzia Monregalese delle Generali Assicurazioni, La BCC di Pianfei e Rocca de Baldi). Collaboreranno inoltre, con donazioni in natura per gli omaggi ai piloti, Grigolon (locale storico Italiano dal 1912), Michelis produzioni alimentari, Salumificio Cascina Biasin di sorelle Gasco, Gianni Siccardi presidente del consorzio tutela del Raschera, Società Operaia di Mondovì.
Il programma della manifestazione prevede per domenica 5 e lunedì 6 gennaio gli spettacolari decolli dal Parco Europa che avranno luogo la mattina alle ore 9 e il pomeriggio alle ore 15 circa.
Come ogni anno arriveranno a migliaia gli spettatori, affascinati dalle evoluzioni delle mongolfiere colorate. Uno speaker illustrerà al pubblico le tipologie di gara, presentando al contempo i piloti provenienti da tutto il mondo. Domenica 5 gennaio alle ore 18:30, a Mondovì, in Parco Europa sull’Altipiano, il Night Glow, l’attesissimo e spettacolare gonfiaggio notturno delle mongolfiere a suon di musica e il 6 gennaio, per la gioia dei bambini, una mongolfiera sarà a loro disposizione in Parco Europa per regalare loro l’emozione di un volo vincolato, previa acquisizione di un biglietto numerato che verrà distribuito lo stesso pomeriggio sul campo presso lo stand del Comitato Collaborazione Medica. Tutte le informazioni sui voli ed aggiornamenti della manifestazione sono reperibili sul sito dell’Aero Club Mongolfiere Mondovì www.aeroclubmondovi.it, presso il Bar della sede dell’Aero Club in Corso Francia 18 oppure per telefono al 335 8307972 ed al 0174 330168.   

(fonte e immagine: http://www.comune.mondovi.cn.it/il-comune/uffici/dipartimento-istruzione-cultura-sport-assistenza-tempo-libero/news/show/114)

 

 

 

  •  

     

    ALTRE INFORMAZIONI :   www.aeroclubmondovi.it/

     

     


  •  Stampa   
     Buone Feste! Riduci
    Buon Natale

     Stampa   
     ATTENZIONE: PIOVONO UOMINI Riduci

    ATTENZIONE: PIOVONO UOMINI.

    Nella splendida cornice dello Stadio dei Marmi, sabato 16 e domenica 17 novembre si svolgerà  il PARASHOW 2013.

    Tutti i dettagli su

    http://parashow.sslazioparacadutismo.it/index.html

    E tra un lancio e l'altro dei paracadutisti..il gonfiaggio delle mongolfiere SLOWIND e REMAX .

    VI ASPETTIAMO!!!

     


     Stampa   
     XXV RADUNO INTERNAZIONALE DELL'EPIFANIA - CITTA' DI MONDOVì Riduci

    Il raduno internazionale dell'Epifania, organizzato dall'Aeroclub di Mondovì in collaborazione con la Città di Mondovì, è giunto alla sua XXV Edizione.  Anche l'edizione di quest'anno ha rappresentato un'esperienza particolare ed emozionante.

    I dettagli su:

    http://www.aeroclubmondovi.it/default.htm

    http://www.comune.mondovi.cn.it/


     Stampa   
     XXV CAMPIONATO ITALIANO VOLO IN MONGOLFIERA Riduci

    Mondovi  -  quella che ormai ci piace definire la nostra città d'adozione - oltre al tradizionale raduno dell'Epifania di Gennaio, quest'anno ha ospitato le mongolfiere anche a settembre.

    Si è svolto  infatti proprio a Mondovi la XXV edizione dei Campionati Italiani Volo in Mongolfiera, organizzati a cura dell'AeroClub Mondovi, al quale vi rimandiamo per ogni ulteriore curiosità e informazione:

     

        

    www.aeroclubmondovi.it

     


     Stampa   
     FERRARA BALLOONS FESTIVAL Riduci

    Anche quest'anno il Parco Urbani Giorgio Bassani ha accolto con entusiasmo  gli equipaggi che hanno colorato  i cieli della meravigliosa città di Ferrara, contornate dal passaggio delle Frecce Tricolori e dal meraviglioso team Paramotoristi Audaci

    www.ferrarafestival.it


     Stampa   
     LEI... (Grazie alla carissima D.sa Anna Maria Meoni che ci ha regalato questa pagina) Riduci

     

    Quando ci siamo incontrate la prima volta lei giaceva a terra adagiata mollemente e tutta sgonfia.

     

    La mia preoccupazione principale era stata come vestirmi per questo incontro con lei.

    Mi avevano suggerito una preferenza, affatto obbligata, per i pantaloni, ma il mio pensiero vanitoso è andato a gonne leggere e vaporose, che,  animate dal vento, sentivo più sintoniche.

     

    Ma ho indossato pantaloni da cavallo, come una strega che deve volare sulla scopa.

     

    Vero è che tecnicamente  scavalcare il cesto è come salire a cavallo, ma poi non c’è nessun galoppo.

     

    Era una fredda mattina quella volta in Otricoli e gli amici di “slowind” hanno preparato la cesta e cominciato a fiutare il vento.

    Lo vedevano dove io non lo vedevo, lo sentivano non benevolo, hanno aspettato a lungo e poi hanno deciso di rinunciare.

    Tornata a casa, prima del tempo mi ripetevo, in un tempo stranamente vuoto di impegni,  che  volare con Lei è come non volare.

     

    La volta successiva quasi a notte, mentre i timidi bagliori dell’alba si aprivano la strada in una fitta nebbia,  finalmente ci siamo alzati  dalla terra in un articolato e complesso avvicinarsi ed allontanarsi dalla meta.

    Vesti svolazzanti immaginarie mi hanno  vestito durante il volo, più adeguate al continuo  rapporto con il vento, che domina, gioca e fa dispetti. Lo sentivo  entrare dentro la cesta e giocare con le mie vesti leggere e scompigliare le mie sciarpe di seta e le trine.

     

    Il capitano astutamente “flambava” lingue di fuoco dentro la mongolfiera e Lei restituiva un piacevole calore nel freddo di quella primissima mattina.

    Il gioco contrastato delle aria, calda dentro e fredda fuori, ci teneva sospesi mentre a terra ci seguiva costantemente un furgone in costante collegamento.

    L’equipaggio astuto e sapiente controllava la “nave volante” guidata solo dal vento, mentre nel mare il veliero dolcemente lo cattura  per rubargli proprio quella direzione che lui vorrebbe imprimere alle cose del mondo .

     

    Lei  all’opposto si dichiara  sempre pronta ad assecondare il vento, senza mai sfidarlo o contrastarlo,  pronta a dirigersi dove lui vuole e in grande cautela, prendendosi  tutto il tempo che serve, per ritornare, non importa dove. Nella cesta, durante il volo, l’equipaggio è stretto l’uno all’altro in una curiosa sensazione di stabilità pur nella precarietà della sospensione nell’aria.

     

    L’equipaggio è condotto da Lei, come gemelli dentro l’utero protettivo, a galleggiare  nell’aria  in un dolce spostarsi, ora lento ora veloce, comunque ovattato, verso l’alto e verso il basso, in una direzione o in un’altra.

     

    Una passeggiata volante quasi in  sogno : un sapore delicato, né amaro né dolce, un odore nuovo denso di aromi sconosciuti, una vista dall’orizzonte sconfinato pieno di  infiniti dettagli.

    Una continua carezza ora fresca ora calda  adatta a sentire  più profonde emozioni.

     

                                                                                         Anna Maria Meoni

     


     Stampa   
     "Cade mongolfiera nei pressi di Amelia" Riduci

     

    Erano da poco passate le 18 di lunedi pomeriggio. Ero in ufficio. Entra il direttore e mi dice "hai visto la mongolfiera che è caduta stamattina ad Amelia?". Io, ridendo, rispondo "Ingegnere, quante volte le devo dire che la mongolfiera non cade ma atterra? Probabilmente una mongolfiera del raduno di Todi è atterrata nei dintorni di Amelia ed i cittadini, come spesso succede, hanno pensato che è caduta".  E lui " No, no. Sta sulle notizie di oggi e ci sono anche feriti". Allarmata, vado su google e digito "mongolfiera cade amelia" e leggo "Atterraggio d'emergenza per mongolfiera"  (www.terninrete.it/terni/cronaca.asp);  "forte vento costringe mongolfiera ad atterraggio d'emergenza" (http://www.umbrialeft.it/notizie/forte-vento-costringe-mongolfiera-ad-adatterraggio-d%E2%80%99emergenzaillesi-passeggeri) e, per finire "Mongolfiera dirottata, riuscito atterraggio d'emergenza" (http://www.iltamtam.it/Comprensorio/Todi/Mongolfiera-dirottata-riuscito-latterraggio-demergenza.aspx). E vi giuro mi son messa a ridere da sola, ma nello stesso tempo mi son messa nei panni di un lettore anonimo, che non sa bene come funziona una mongolfiera e, perchè no, magari prima o poi voleva pure volarci. Dopo aver letto titoli di questo genere, quando mai gli verrà la voglia di avvicinarsi solo alla cesta???Bene, vorrei tranquillizzare tutti coloro che hanno letto quelle notizie e  che appunto si sono allarmati. La mongolfiera é un mezzo di trasporto sicuro. Ma come  tutte le cose, è sicuro se usato in sicurezza.  Non ero presente, non mi sono confrontata con il pilota nè con i membri di quell'equipaggio. I giornali riportano che i carabinieri stanno indagando sulle cause dell'incidente. Come è giusto che sia lascio a loro il compito di indagare e trarre conclusioni. Io mi permetto di esporre le mie personalissime riflessioni. Il mio primo vero incontro ravvicinato con la mongolfiera è avvenuto nel 1999. Sono trascorsi tredici anni in cui ho vissuto in prima persona tante esperienze del volo in mongolfiera. Dal volo solitario, ai raduni, ai campionati. Da semplice spettatrice, passeggera o  organizzatrice, da quel momento non l ho più lasciata. Al di la del piacere del volo, il motto del nostro team è sempre stato "la sicurezza prima di tutto".  Voliamo per stare insieme e divertirci. Preferiamo "sacrificare" un volo piuttosto che la nostra salute. Se le condizioni metereologiche non sono buone, se qualche nuvola ci disturba, se non siamo certi di volare in totale sicurezza, beh, allora preferiamo rimandare il volo. E se siamo in volo e l'equipaggio a terra ci dice che le condizioni del vento a terra stanno cambiando, preferiamo volare meno tempo piuttosto che atterrare bruscamente. Poi è vero, ci sono condizioni che rendono più o meno difficoltoso l'atterraggio e il recupero (non dimenticherò mai l'esperienza di Mondovi quando in fase di atterraggio le termiche a terra ci spostavano sempre rispetto allo spazio libero che avevamo per atterrare,  ed abbiamo fatto diversi tentativi per evitare di danneggiare i broccoli coltivati nel campo, e non solo...). Ma permettetemi di pensare che, forse, essere ancora in volo alle 10.00 (almeno almeno cosi riportano le notizie) di una giornata di metà luglio, è un po' azzardato... ed ecco perchè, cari lettori, aspiranti passeggeri, d'estate voliamo molto presto: preferiamo alzarci prima del sole, piuttosto che atterrare duramente perchè il sole stesso ci ha disturbati, o perchè prevedibili termiche ci hanno colto di sorpresa...

     

     

     

     

     

     


     Stampa   
     La nostra mongolfiera, Narni e "Mezzogiorno in famiglia" Riduci

    Sabato 25 e domenica 26 febbraio la città di NARNI è stata protagonista della trasmissione televisiva  di RAIDUE "Mezzogiorno in Famiglia".  E noi, con la nostra mongolfiera, abbiamo tifato per la nostra città, portando in volo la simpaticissima Roberta Gangeri, ma non è bastato per far vincere la squadra narnese. Pazienza! Auguriamo comunque  buon lavoro a tutta la simpatica troupe televisiva che abbiamo incontrato a Narni in quei giorni.

     


     Stampa   
     Asiago in mongolfiera Riduci

    Dal 18  Febbraio le mongolfiere coloreranno i cieli di Asiago, con un programma ricco e divertente. Giornata conclusiva martedi 21 febbraio, giorno di carnevale,con voli...in maschera!

    Leggi il programma.


     Stampa   
     Vieni a volare con noi Riduci

     

    ...VIENI A VOLARE CON NOI!!!

    brindisi dopo l'atterraggio

    ...VOLARE IN MONGOLFIERA...

    ...UN'EMOZIONE DA NON PERDERE...

    ...UN'ESPERIENZA INDIMENTICABILE...

    ...UN REGALO UNICO, INASPETTATO...

    PER TE, PER LA PERSONA CHE AMI, 

    PER IL TUO MATRIMONIO,

    PER IL COMPLEANNO DI TUO FIGLIO,

    PER SORPRENDERE UN AMICO,

    PER PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITA',

    PER ALLIETARE UNA FESTA,

    PER BENEFICIENZA

    PER SOLIDARIETA',

    E PER MILLE ALTRI MOTIVI...

     

    Informazioni.        Contattaci.


     Stampa   
     XXIV Raduno aerostatico dell'Epifania - Mondovi - Gennaio 2012 Riduci

    Grazie al Comune di Mondovi ed all'Aeroclub mongolfiere di Mondovi, dal 05 all'08 gennaio 2012 torna il grande meeting dell'Epifania, giunto ormai alla sua XXIV edizione.

    Clicca qui per il programma.


     Stampa   
     AVVISO IMPORTANTE!!! Riduci

    CI SEGNALANO  CHE LE RICHIESTE DI INFORMAZIONI INVIATE TRAMITE  IL MODULO "CONTATTI" NON SEMPRE VENGONO INOLTRATE AL NOSTRO SERVER DI POSTA. 

      INVITIAMO PERTANTO TUTTI COLORO CHE HANNO UTILIZZATO IL SUDDETTO MODULO E NON HANNO RICEVUTO RISPOSTA, DI VOLERCI CONTATTARE ALL'INDIRIZZO MAIL

      info@slowind.it.

     

    CI SCUSIAMO PER I DISAGI ED I RITARDI.

    LO STAFF.

     


     Stampa   
     Benvenuto su WWW.SLOWIND.IT Riduci

     

    ...VOLARE IN MONGOLFIERA....

    Slowind

    BENVENUTO SUL NOSTRO SITO!!!

     

     


     Stampa   
     Seminario "Il volo in mongolfiera - aspetti psicologici" Riduci

     

    Il 30/03/2011, alle ore 19.45, in Roma, presso

    la sede delle Edizioni Universitarie Romane,

     nell'ambito del ciclo di seminari scientifici annualmente organizzati dal

     Prof. Rocco Antonio Pisani

    in collaborazione con le Edizioni Universitarie Romane,

    si è svolto il  seminario dal titolo

    "Il volo in mongolfiera - Aspetti psicologici" 

    - La relazione del Dr. Massimo Filiè

    - La relazione della D.ssa  Anna Maria Meoni -

    Ringraziamo in particolar modo  il Prof. Rocco Pisani e la D.sa Anna Maria Meoni per la squisita ospitalità.


     Stampa   
     Il Meteo Oggi Riduci

     Stampa   
    NEWS  NEWS Riduci

    New 18 Dicembre  Aggiunta la sezione "XXII Raduno Aerostatico dell'Epifania"

    New   Aggiunta la Gallery "Paestum Ottobre 2009"

    NewAggiunta la Gallery "World Air Games 2009"

    New07 Giugno - Aggiunta la sezione "World Air Games 2009"

    New24 Aprile - Aggiornata la sezione "Onna - Vita è Speranza"

     New22 Aprile - Aggiunta la sezione "Onna - Vita è Speranza"

     


      
     Siti Amici Riduci

     Stampa   
     Slowind invita: Riduci


     Stampa   
     Info Riduci

    Sito dell'Associazione Sportiva SLOWIND a cura di Romina Agaci & Maurizio Saveri
    Questo sito non è a scopo di lucro e può contenere anche materiale reperito dalla rete il cui copyright rimane dei rispettivi proprietari. Qualora foste gli autori di qualche files, immagine, video, audio o altro che non ne riporti la proprietà intellettuale, contattateci immediatamente e sarà nostra cura rimuovere tali contenuti oppure riportare il vostro nome come legittimi autori. GRAZIE.
    Tutto il materiale presente può essere riprodotto o citato per uso esclusivamente personale e non commerciale purché accompagnato dall'indicazione della fonte
    www.slowind.it.


      
    Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
    DotNetNuke® is copyright 2002-2016 by DotNetNuke Corporation